Giovani Talenti della Terra di Romagna

Il progetto è sostenuto dalla nuova Legge Musica – L.R. 2/18 “Norme in materia di sviluppo del settore musicale” .

Parte il contest Giovani Talenti della Terra di Romagna per artisti e band e trapper under 30 della Regione Emilia – Romagna. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 Maggio, prorogate in seguito al 15 Giugno.

Potrai suonare al MEI di Faenza, a Vocine Nuove di Castrocaro e al Folkint di Gatteo e vincerai una produzione musicale e un tour nazionale.

I testimonial e giurati sono: Giordano Sangiorgi per il Rock, Max Monti per il Pop e Moreno Conficconi per Folk oltre agli organizzatori delle audizioni e degli eventi.

Inoltre i Media Partner sono: Radio Bruno, Musplan e Il Cacofonico.

I vincitori si esibiranno al MEI 25 di Faenza dal 4 al 6 ottobre 2019 a Faenza

Requisiti

Sono ammessi al contest “Giovani Talenti della Terra di Romagna” tutti gli artisti(in qualsiasi formazione) di età compresa tra i 18 e i 30 anni (compiuti o da compiersi nel 2019) con residenza o domicilio nel territorio dell’Emilia Romagna che presentino delle proposte musicali di tipo originale, in prevalenza in lingua italiana e di propria composizione con non più 3 dischi pubblicati. In caso di formazioni di 2 elementi almeno uno deve soddisfare entrambi i requisiti;  se vi sono 3 o più membri, almeno il 50% +1 degli stessi deve soddisfare i requisiti anagrafici e di residenza.

Termini e Condizioni

Le candidature potranno essere sottoposte dal 1 aprile 2019 al 30 maggio 2019 (entro le ore 23.59) inviando una mail a segreteria@materialimusicali.it  con oggetto “Candidatura contest Giovani Talenti della Terra di Romagna” con le informazioni richieste. Le candidature ricevute oltre il termine indicato e senza l’adeguata documentazione richiesta non verranno prese in considerazione.

Modalità di candidatura

Le candidature vanno inviate a segreteria@materialimusicali.it  con oggetto “candidatura contest Giovani Talenti della Terra di Romagna) indicando:

-Nome dell’artista (o della band);

-Categoria per la quale ci si candida (è possibile indicarne fino a 2: Rock/Rap/Trap, Folk/World/Popolare, Cantautorato/Pop/Leggera

-Nome e cognome, ruolo nella formazione, data e luogo di nascita, residenza e domicilio, di tutti i componenti del progetto;

-Breve Biografia dell’artista (max 1000 caratteri spazi inclusi);

-Link ai Social media dell’artista (Instagram, Facebook, Youtube, Spotify, Soundcloud, Bandcamp etc.);

-Link ad almeno un video di una esibizione live dell’artista (Youtube, Vimeo etc.);

-Contatti referente (nome, cognome, dati anagrafici, residenza e domicilio, numero di telefono, mail);

-Altre informazioni ritenute utili.

Alla mail vanno allegati:

-n°1 brano originale inedito e originale (di propria composizione) in formato Mp3;

-Testo del brano (se presente) in formato PDF;

-Auto dichiarazione di proprietà del brano allegato (Allegato 1);

-n°1 foto dell’artista (band o formazione) in formato jpg;

-Dichiarazione di impegno a partecipare a tutte le fasi del progetto a titolo gratuito in caso di selezione (Allegato 2);

-Liberatoria sulla privacy compilata (Allegato 3);

-Altri documenti ritenuti utili dall’artista.

Svolgimento del progetto

L’avviso per partecipare al contest “Giovani Talenti della Romagna” verrà pubblicato nell’apposita pagina all’interno del sito web del MEI (meiweb.it) e pubblicizzato tramite i canali social, ufficio stampa etc. Sarà possibile per gli artisti presentare la propria candidatura entro e non oltre il 30 maggio 2019 scrivendo  segreteria@materialimusicali.it Candidandosi in una (massimo due) delle tre categorie. Durante il mese di maggio verranno vagliate le candidature da una giuria designata e per ogni categoria saranno selezionati i progetti artistici più interessanti. In giugno i progetti finalisti, parteciperanno ad una selezione (modalità e luogo da definirsi) per decretare il vincitore di ogni categoria.

I vincitori parteciperanno ad un workshop residenza di 48 ore (per un totale di 6 giorni) presso la “casa della Musica” di Faenza (via San Silvestro 136) dove seguiranno lezioni teorico pratiche con professionisti del settore. I vincitori si esibiranno durante l’estate e l’autunno nei Festival di Faenza, Gatteo e Castrocaro e Forlì oltre che in altri festival di gruppi emergenti.

Tra i principali il MEI di Faenza e Folkint di Gatteo.

Tra ottobre e novembre 2019 ci sarà la produzione di una compilation contenente i singoli degli artisti vincitori e di eventuali altri artisti segnalati.

Nell’anno successivo si lavorera’ per i vincitori alla realizzazione di un album e di un tour promozionale.

Materiale da scaricare

Regolamento da scaricare
https://drive.google.com/file/d/17GtzWzTqFC-CrxNmELU8jMxV4yri594-/view

Allegati:

1-Auto dichiarazione di proprietà del brano in pdf – Auto dichiarazione di

proprietà del brano in word
https://drive.google.com/file/d/1Hze2tgH828ly2yNU1mA2X0HDnIPC2-2z/view

2- Dichiarazione di Impegno in pdf – Dichiarazione di Impegno in word

https://drive.google.com/file/d/18noap1pkXAGo6jI0BPnAnEvhGBL8-KdX/view

3 – Liberatoria in pdf – Liberatoria in word

https://drive.google.com/file/d/1ZJUaDJjBHfAiwXfnXrV_tdBhFFtL0S8e/view

 

 

 

Si sono chiuse piu’ che positivamente le iscrizioni a Giovani Talenti della Terra di Romagna con ben 60 partecipanti: 32 gli iscritti on line, 6 gli artisti auditi a Gatteo Mare durante La Vita in Diretta con la
Rai Uno il 16 aprile, 12 i progetti degli artisti auditi a  Cepam di Reggio Emilia il 2 maggio, 6 gli artisti auditi a Ferrara, altri 6 al Piccadylly di Faenza e 6 cantanti prima del Concerto dei Nomadi del 12 giugno a Faenza. Le
adesioni sono pervenute da tutta la Regione.

Ora si passa alle selezioni e alle fasi finali che prevederanno: otto finalisti a Castrocaro Terme alla Scuola Gioacchino Rossini di Castello di Porta Romana il 5 luglio per la Notte Rosa a partire dalle ore 21 con ospite
Macola & Vibronda e altri otto finalisti a Gatteo per il 3 agosto per Folkint  a cura del Gatteo Summer Village con ospiti Mirco Mariani, Moreno Il Biondo, Mauro Ferrara e gli Extraliscio.

I semifinalisti, selezionati dalla giuria coordinata da Giordano Sangiorgi del MEI, sono i seguenti:

alle ore 21 a Castrocaro Terme il 5 luglio per la Notte Rosa si esibiranno Iza & Sara, Silky, Monolith Grows, Trip Drop, Balto, J.C., Le Lucertole e Lùcafall e ospiti Macola & Vibronda.

alle 21 a Gatteo nella Piazza centrale del paese insieme agli Extraliscio faranno le audizioni Cristian Albani, Malvax, Argento, Giacomo Ambrosini, Rosaspina, Delef, OOTB e AABU.

Si tratta di artisti e band di tutti gli stili e i generi che spaziano dal pop al rock, dalla trap al  folk, dal cantautorato alla world tutti provenienti dalla nostra Regione. I tre vincitori finali , tra i sedici semifinalisti,  si esibiranno al MEI 25 di Faenza dal 4 al 6 ottobre  e poi ai primi due sara’ prodotto un cd e un tour in Italia e al terzo classificato un singolo con una serie di presentazioni in giro per l’Italia.

Potranno esserci naturalmente alcune variazioni e/o integrazioni nel programma.

 

Sabato 3 agosto ANTEPRIMA MEI 2019 a GATTEO MARE (FC) con la nuova edizione di “FOLKINT” (dalle ore 18 – Piazza della Libertà).In apertura di serata in contemporanea con l’Aperitivo Rock e Liscio dei Bar del Centro di Gatteo Mare si terranno le audizioni di Giovani Talenti della Terra di Romagna con gli AABU, Cristian Albani, Malvax, Argento, Giacomo Ambrosini, Rosaspina, Delef e OOTB.

 Si tratta della seconda tappa dopo quella di Castrocaro Terme, nella quale si esibiscono artisti e band di tutti gli stili e i generi che spaziano dal pop al rock, dalla trap al  folk, dal cantautorato alla world music, tutti provenienti dall’Emilia Romagna e selezionati, tra i 60 partecipanti, dal contest curato dal MEI e supportato dalla Legge sulla Musica della Regione Emilia-Romagna.

I tre vincitori finali, tra i sedici semifinalisti, che si esibiranno dal vivo in diretta su Rai Radio Live,  saranno tra i protagonisti del MEI 25 di Faenza dal 4 al 6 ottobre;  poi ai primi due classificati verrà prodotto un disco e un tour in Italia, mentre al terzo classificato un singolo con una serie di presentazioni in giro per l’Italia.

Super ospiti della serata gli EXTRALISCIO DI MORENO IL BIONDO e MIRCO MARIANI e MAURO FERRARA, il crooner della Romagna.

Dopo le audizioni di Gatteo Mare e Castrocaro  Terme, si sono concluse le audizioni di Giovani Talenti della Terra di Romagna, un percorso di scouting musicale realizzato da Materiali Musicali, organizzatore del MEI, grazie al
sostegno della Legge sulla Musica della Regione Emilia-Romagna e ai Comuni di Faenza, Gatteo e Castrocaro.

I tredici artisti finalisti di Giovani Talenti della Terra di Romagna ci hanno dimostrato che il Paese Musicale e’ migliore di quello che ci arriva dagli algoritmi mediatici delle piattaforme on line e delle radio e tv. Abbiamo ascoltato prima ben 60 progetti musicali Provenienti da ogni parte della nostra regione ed e’ risultato del tutto evidente che le giovani e giovanissimi generazioni propongono una gamma variegatissima di stili e generi che va dal pop al rock, dal cantautorato al rap, dalla trap al folk ognuno totalmente diverso con sfumature, echi, riferimenti tutti completamente diversi e pieni di novita’ e bellezza come i tredici finalisti ci hanno mostrato. Le musiche che scrivono e costruiscono e ascoltano i giovani ai loro primi passi concreti e’ di grande spessore e merita di trovare il giusto spazio grazie anche a questo progetto.
I finalisti erano in ordine di apparizione: Silki, Trip Drop, Balto, J.C.. Le Lucertole, Lukafall, Rosaspina, Delef, Giacomo Ambrosini, Cristian Albani, OOTB, Argento e AABU.
In giuria c’erano oltre a noi: Mattia Pace, Roberto Costa, Moreno Conficconi, Luciano Monti, Luca Lambertucci, Andrea Ascolese, Laura Lo Buono, Silvia Strano, Roberta Giallo, Antonio Patane’, Mauro Ferrara, Macola, Enzo Pichetti, Fulvio Bertolini e dj, insegnanti e musicisti di Fly Web Radio, Scuola Rossini di Castrocaro e Gatteo Summer Village per un
parterre di giurati di grande qualita’ e varieta’ tra promoter, produttori, musicisti, artisti, tecnici , scuole, media, giornalisti e organizzatori. Tra pochi giorni usciranno i vincitori di questo bellissimo contest.

 

 Il MEI – Meeting Degli Indipendenti sta tornando, e con lui torna il #SuperStage, il contest che ti permette di suonare sul prestigioso palco faentino!

Nelle passate edizioni grazie ad iLiveMusic hanno avuto l’opportunità di suonare sul palco del MEI – Meeting Degli Indipendenti: Mirkoeilcane (vincitore successivamente del Club Tenco – Premio Tenco e secondo classificato al Festival di Sanremo Giovani 2018) & Luca Orsini

 Iscrizioni sono aperte fino al 30 agosto 

Il concorso è gratuito e aperto a tutti gli artisti e band che non abbiano ancora compiuto 30 anni (come singoli e come media come band) .

COME PARTECIPARE:

Puoi candidarti GRATUITAMENTE sull’App di iLiveMusic

iPhone: https://goo.gl/JZcWzi

Andoid: https://goo.gl/GPvmQG

Andare nella sezione cerca ingaggio, premere il tasto candidati e poi inviare un messaggio WhatsApp di conferma al 3385790875

– La direzione artistica del #Mei2019 farà una prima scrematura per selezionare un massimo di 20 concorrenti

– La giuria tecnica del Contest esprimerà un voto unico con cui giudicherà i 20 semifinalisti. Tale voto varrà per il 75% del totale.

– Sulla pagina Facebook del MEI verranno condivisi nel mese di settembre i profili dei 20 semifinalisti: il numero di reactions ai post equivarrà al voto del pubblico, valido per il 25% del totale

– I quattro più votati si esibiranno durante il MEI a Faenza dal 4 al 6 ottobre e saranno giudicati da una giuria di esperti che decreterà il vincitore

–  NB. Il Mei, in collaborazione con iLiveMusic, ExitWell e Rete dei Festival, si riserva di valutare la necessità di eventuali selezioni live, da svolgersi durante il mese di settembre, con modalità e tempi che verranno comunicati tempestivamente agli iscritti.

 

A pochi giorni dalla pubblicazione del contest, sull’App ufficiale di iLiveMusic, sono arrivate oltre 300 candidature!

Il concorso è gratuitoe aperto a tutti gli artisti e band che non abbiano ancora compiuto 30 anni (come singoli e come media come band) .

Giovani Talenti della Terra di Romagna: ecco i selezionati di Castrocaro e Gatteo: Balto, Silki, Le Lucertole, OOTB, Argento e Rosaspina

Prosegue il percorso di Giovani Talenti della Terra di Romagna, il percorso di scouting realizzato da Materiali Musicali, organizzatore del MEI, per la valorizzazione, formazione, promozione, produzione e diffusione dei giovani artisti e band in area pop, rock e folk del nostro territorio.

Dopo le tappe di Castrocaro Terme e Gatteo Mare di fronte a una giuria qualificatissima sono questi gli artisti selezionati: per la tappa di Castrocaro si sono qualificati alla fase finale Balto di Rimini, Silki di Riccione e Le Lucertole di Misano Adriatico, mentre per la tappa di Gatteo si sono qualificati gli OOTB di Bologna, Argento di Ferrara e Rosaspina di Bologna.

Gli artisti sono stati selezionati da una giuria qualificatissima formata dai giornalisti e dj di  Fly Web Radio e Gatteo Mare Tv, gli insegnanti della Scuola Rossini, il produttore Roberto Costa, i promoter Mattia Pace, Enzo Pichetti, Silvia Strano, Luciano Monti,  i tecnici e musicisti Antonio Patane’, Laura Lo Buono e Luca Lambertucci, gli artisti Moreno Conficconi, Macola, Mauro Ferrara, Andrea Ascolese e Roberta Giallo, oltre allo staff del MEI, tutti coordinati  da Giordano Sangiorgi, organizzatore del MEI e della Festa della Musica dei Giovani del Mibac, ricoprendo così tutta la filiera musicale.

Ora ai primi di settembre saranno selezionati altri tre artisti emiliano-romagnoli tra quelli iscritti al MEI Superstage, il bando nazionale per suonare al MEI 25 di Faenza, che si svolgera’ dal 4 al 6 ottobre , che ha gia’ oltre 300 iscritti, per arrivare ai nove finalisti.

Dai nove finalisti poi una giuria selezionata e coordinata dal MEI scegliera’ i tre finalisti che parteciperanno al workshop di residenza e di formazione alla Casa della Musica di Faenza che si terra’ da fine settembre alla prima settimana di ottobre e che si esibiranno al MEI di Faenza dal 4 al 6 ottobre per poi lavorare alla realizzazione di un cd per due artisti e di un singolo digitale per il terzo e un primo giro di presentazione del nuovo album.

Giovani Talenti della terra di Romagna: gli ultimi tre finalisti sono Divine Miranda, Rey Jacks e Aldi dello Spazio!

Oltre ai sei selezionati dalle tappe di Castrocaro Terme e Gatteo Mare si aggiungono gli altri tre artisti selezionati dagli iscritti del MEI Superstage e sono : Divine Miranda da Cesena, Rey Jacks di Faenza e Aldi dallo Spazio di Ravenna. Si aggiungono così ai Balto di Rimini, Silki di Riccione, Le Lucertole di Misano Adriatico,  Argento di Ferrara, OOTB di Bologna e Rosaspina di Bologna.

Tra questi nove selezionati saranno scelti i tre artisti vincitori che si esibiranno al MEI di Faenza e parteciperanno al workshop di residenza alla Casa della Musica di Faenza e produrranno un tour e un cd e un singolo in digitale.

GIOVANI TALENTI DELLA TERRA DI ROMAGNA: VINCONO BALTO E ARGENTO LA PRODUZIONE DEL CD E DEL TOUR MENTRE PER IL SINGOLO DIGITALE EX-EQUO TRA ROSASPINA E OOTB. SILKI E LUCERTOLE VINCONO LA PARTECIPAZIONE LIVE AL MEI25

Partnership con Rai Radio Live.

Giovani Talenti della Terra di Romagna: ecco le tappe finali del contest ideato e organizzato da Materiali Musicali con il sostegno della Legge sulla Musica della Regione Emilia-Romagna.

Dopo una decina di tappe di selezioni che li ha portati  anche su La Vita in Diretta su Rai Uno e su Radio Bruno e la successiva selezione tra 60 iscritti per arrivare alle semifinali, tra i nove selezionati finali dalle tappe di Castrocaro Terme e Gatteo Mare  e dagli iscritti del MEI Superstage sono quattro gli artisti vincitori che si esibiranno al MEI di Faenza e parteciperanno al workshop di residenza alla Casa della Musica di Faenza e produrranno un tour e un cd e un singolo in digitale, mentre vi saranno altri due gruppi che vinceranno l’esibizione live al MEI di Faenza.

Ecco i vincitori: vince il pop di Argento da Ferrara insieme al rock dei Balto di Rimini che si vedranno prodotto un cd e un tour, mentre vincono la produzione e distribuzione di un singolo digitale ex aequo il folk dei Rosaspina di Bologna con il pop degli OOTB sempre di Bologna. A questi quattro vincitori si aggiungono i Silki di Riccione e Lucertole di Misano Adriatico che vincono la partecipazione al Live del MEI 25, il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza che si terra’ dal 4 al 6 ottobre che li vedra’ suonare insieme ai vincitori.

Gli artisti sono stati selezionati da una giuria qualificatissima, che attraversa tutti i generi musicali, formata dai giornalisti e dj di  Fly Web Radio e Gatteo Mare Tv, gli insegnanti della Scuola Rossini di Castrocaro, il produttore Roberto Costa, i promoter Mattia Pace, Enzo Pichetti, Silvia Strano, Luciano Monti,  i tecnici e musicisti Antonio Patane’, Laura Lo Buono e Luca Lambertucci, gli artisti Moreno Conficconi, Macola, Mauro Ferrara, Andrea Ascolese e Roberta Giallo, oltre allo staff del MEI, tutti coordinati  da Giordano Sangiorgi, organizzatore del MEI e della Festa della Musica dei Giovani del Mibac, ricoprendo così tutta la filiera musicale.

I quattro vincitori e i due finalisti selezionati parteciperanno gratuitamente al Workshop di residenza e di formazione alla Casa della Musica di Faenza che si terra’ da fine settembre alla prima settimana di ottobre per poi lavorare alla realizzazione di un cd per due artisti e di un singolo digitale per il terzo e quarto ex-aequo e un primo giro di presentazione del nuovo cd.

Il Worskshop che si occupera’ di scrittura, produzione, canto,booking, managemente, canto, promozione, distribuzione fisica e digitale, mercato musicale e tanto altro partira’ il 27 settembre e si chiudera’ il 5 ottobre con questi straordinari docenti: terranno infatti lezioni aperte a tutti e sei i finalisti il cantautore Zibba e le cantautrici Cristina Dona’ e Ginevra Di Marco per affrontare il tema della scrittura di una canzone, poi ci sara’ il produttore artistico Roberto Costa, gia’ produttore delal Pressing di Lucio Dalla, il produttore esecutivo Massimo Benini della Irma Records, il produttore live per booking e management Matteo Zanobini di Picicca Dischi, la cantante Roberta Giallo sul tema della voce, i comunicatori e coordinatori di eventi per artisti indipendenti ed emergenti Enrico Deregibus, Daniela Esposito e Fabio Gallo, Giuliano Biasin per tutte le norme per essere in regola, mentre sul mercato musicale odierno aprira’ un incontro Giordano Sangiorgi, patron del MEI. I sette giorni di workshop unico e imperdibile affronteranno così i temi del mercato musicale, della storia della musica, della scrittura, della voce e dell’arrangiamento,del management e della discografia, dei temi legati a Fisco e Enpals, delle riscossioni sul diritto d’autore e del rapporto con le edizioni musicali e i produttori discografici, sul tema dell’ufficio stampa e della promozione radio e tv con un finale di incontro con artisti affermati. Un workshop unico e completo.

Infine, tutte le band vincitrici comprese le finaliste andranno live su Ticket To Ride dal 14 settembre al 6 ottobre su Rai Radio Live con questa programmazione: i finalisti di Castrocaro Terme saranno live in due parti il 14 e 15 settembre e il 21 e 22 settembre dalle ore 20 su Rai Radio Live, mentre le selezioni di Gatteo Mare saranno live il 28 e29 settembre e il 5 e 6 ottobre così si ascolteranno tutte le sedici proposte finaliste e i quattro vincitori finali dal vivo e le due band selezionate per il live finale del MEI25. Una grande occasione quella di ascoltare i migliori artisti giovani emergenti della Romagna su Rai Radio Live grazie alla partnership con il MEI.

Tra i finalisti sarà selezionato un artista particolarmente meritevole per il nuovo Premio Freak Antoni consegnato da Oderso Rubini.

Le band e gli artisti vincitori per partecipare potranno scrivere fin da ora a: segreteria@materialimusicali.it per ricevere tutti i giorni e gli orari.

Il Workshop del MEI e’ aperto anche a quegli uditori che vorranno partecipare proponendosi con l’adesione a: segreteria@materialimusicali.it

Tutte le lezioni si terranno alla Casa della Musica di Via Sal Silvestro 136 a Faenza nelle giornate del 27, 28 e 29 settembre e del 3, 4, 5 e 6 ottobre 2019 durante il MEI25.

Fonte: www.meiweb.it